Il Brasile diventa la seconda nazione di Facebook

di
Secondo la società di analytics SocialBakers, il Brasile diventa la seconda nazione per numero di utenti registrati su Facebook.

Siamo nel 2010. Facebook dichiara guerra a Orkut(Google), primo Social Network del Brasile e India offrendo ai propri utenti la possibilità condividere gli aggiornamenti, immagini, link, note ed eventi con gli amici che utilizzano Orkut. La mossa, dal “sapore diabolico”, serve a strappare a Google lo scettro di “primo Social Network” del Brasile e a guadagnare nuovi utenti. Sono passati due anni e possiamo dire con certezza che la mossa di Facebook è stata azzeccata. Sono diventati il primo Social Network del Brasile e vengono ripagati dagli utenti Brasiliani anche per numero di adesioni al Social Network. Il Brasile è diventato infatti la seconda nazione per numero di utenti su Facebook, preceduta solo dagli Stati Uniti d’America.

E’ appassionante guardare i numeri del Brasile, anche quelli dell’India (nota: ricordiamo che lo stesso strumento messo a disposizione degli utenti Facebook Brasiliani viene fornito due anni fa anche agli utenti Facebook Indiani, per scalzare Orkut e diventare il primo Social Network in India) che è rimasta a lungo in battaglia contro i “Carioca” per il 2° posto, ma hanno dovuto cedere quest’oggi per assestarsi al terzo posto. Guardando i numeri di crescita e penetrazione, sembra che il Brasile debba il suo successo alla costruzione di marchi di alta sensibilità sociale e a un approccio proattivo e creativo nel guadagnare fan su Facebook. Nuova lezione per chi si occupa di Social Media ?

Ciò a cui assistiamo quest’oggi è una sorta di conferma, Facebook è diventato troppo grande per essere ignorato dai grandi marchi che hanno bisogno di una comunicazione sociale nelle loro strategie di marketing online.

I commenti sono chiusi.