Photo of MegaBox, nuovo servizio di musica in streaming di MegaUploadMegaBox, nuovo servizio di musica in streaming di MegaUpload

di Alessio • Voto: 10 su 10
Google Music ? Amazon Cloud Player ? Pandora ? LastFM ? Grooveshark ? No, è il turno di MegaUpload. Presenta MegaBox, servizio di Musica in Streaming con suggerimenti, playlist e la possibilità di caricare i propri mp3 online.

Megaupload, il servizio di Cloud Storage, definito dall’industria dell’intrattenimento come una delle più grandi minacce per il loro futuro, ha lanciato un nuovo servizio (in beta) chiamato Megabox. L’interfaccia è in Flash, semplice e facile da usare ed è localizzata in Italiano. Ricorda vagamente Cubomusica, il servizio di musica in streaming di Telecom ma la differenza è abissale. MegaBox è superiore nella disposizione degli elementi e per il maggior numero di funzioni che ci consentono ad esempio di cercare le playlist create da altri utenti, funzione sociale assente da diversi competitor incluso Cubomusica.

Megabox offre servizi analoghi a quello che vi viene offerto da Google Music o Amazon Cloud Player. È possibile cercare musica in base all’artista, album, canzoni e caricare i nostri MP3 online. Quest’ultima caratteristica rende il servizio un competitore di Google Music ma il caricamento è differente, avviene tramite Browser oppure scaricando e installando MegaKey, software definito da MegaUpload come la chiave di accesso gratuito ai servizi premium di MegaUpload.

È inoltre possibile acquistare canzoni tramite Megabox. Per il momento si affidano a partnership con Amazon e 7digital per la vendita di musica. Certamente le major non sono in procinto di concludere accordi di licenza con loro, per il momento. Ma naturalmente questo è nulla di rivoluzionario. Potete già usufuire di Music Player ovunque per abbandonare o lasciare a casa la vostra Penna USB e ascoltare dal lavoro, scuola o in viaggio, la vostra libreria musicale in streaming.

In un guest post pubblicato su TorrentFreak, il fondatore di Megaupload Kim Dotcom ha spiegato i progetti futuri che saranno collaborare con gli artisti per vendere la usica direttamente – con il 90% del ricavato che andrà direttamente all’artista. Promette anche un sistema per pagare gli artisti per i download gratuiti. Inevitabili i malumori delle major. E’ un sistema di vendita che le metterebbe fuorigioco, per sempre…

Aggiornamento

MegaBox ha cessato di funzionare dopo la chiusura di MegaVideo da parte delle autorità USA. Una valida alternativa è Google Musica, servizio che ci consente di archiviare la musica online e riprodurla da qualsiasi PC (Windows, Linux o Mac), anche dalle periferiche Android. Maggiori informazioni proseguendo la lettura con : Google Music: tutto quello che devi sapere

Per maggiori info: MegaBox

Topic: Software

I commenti sono chiusi.