Online app per salvare pagine web e leggerle in un secondo momento

di
Guida ai servizi per salvare pagine web e leggerle in un secondo momento. Caratteristiche di Memonic, Evernote, Read It Later, Instapaper, Ubernote e Diigo.

Una giornata è fatta di 24 ore, ma non ci bastano mai ? Esistono gli applicativi online per salvare le pagine web e leggerle in seguito, sono stati creati per noi persone impegnate che faticano a trovare qualche minuto libero durante la giornata. La maggior parte dei servizi che presentiamo quest’oggi è arricchito da applicativi Android, iPad e iPhone. Qualche servizio offre un software Windows che si sincronizza ad intervalli regolari, altri presentano il solo bookmarklet ma tutti condividono la gestione tramite plugin per i principali browser in circolazione.

Difficile decretare il miglior servizio per salvare le pagine web e leggerle in un secondo momento. Sono servizi da provare e scegliere personalmente dopo aver testato l’interfaccia utente e l’app per il nostro sistema operativo. Ecco perchè abbiamo stilato una lista dei servizi che vanno per la maggiore. Potrete decidere voi stessi quello idoneo per una lettura differita, magari in un momento di relax durante la pausa pranzo, quando ritornate a casa oppure quando siete in viaggio in treno.

Memonic

Screenshot - Memonic

Preparetevi a rimanere sorpresi di fronte all’interfaccia utente e alla ricchezza di opzioni offerta da Memonic. La Svizzera, famosa per la cioccolata, orologi, coltellini, banche, l’ottimo Williamine e i Gotthard (uno dei gruppi più di successo della Svizzera, hanno venduto oltre due milioni di dischi nel mondo), ha partorito un servizio capace di competere a testa alta con il famoso Evernote. L’utente può salvare, con un semplice click del mouse, una pagina da leggere in seguito, decidere i contenuti da ritagliare, scrivere una nota contestuale a ciò che sta leggendo online o passare alla modalità di collezione (utenti PRO), scegliere di catalogare “quel determinato argomento” assieme ad altri della stessa categoria. Memonic è disponibile in versione Desktop, Android, Mac, iPad e iPhone. Esiste anche un bookmarklet per facilitare le operazioni di Web Clipping.

Per info: http://www.memonic.com/

Evernote

Screenshot - Evernote

Evernote è sinonimo di Web Clipping ma la disponibilità di alternative affidabili e performanti l’ha ridimensionato. Ciò non toglie che sia uno dei migliori servizi quando dobbiamo ritagliare una pagina web, aggiungere una nota, creare una todolist e sincronizzare il tutto con i nostri dispositivi. E’ disponibile per ogni piattaforma e possiamo accedere all’interfaccia online godendo di un’interfaccia utente simile a quella del client Windows. Contro ?  L’app Windows è leggermente pesante, potrebbe farsi sentire su PC che hanno qualche anno di età.

Per info: http://www.evernote.com/

Pocket

Screenshot - Read it later

Nasce come plugin Firefox dopodiché gli sviluppatori, convinti delle sue potenzialità, decidono di interfacciarlo ad un servizio online. E’ il principale competitore di Instapaper e offre uno strumento semplice e efficace per salvare le pagine web e leggerle in seguito. Il miglior plugin è quello all’interno di Componenti aggiuntivi per Firefox, troviamo anche il plugin Chrome. L’interfaccia è semplicissima e la nuova interfaccia beta, presentata nel 2011, è stata attivata nel 2012 rendendo il servizio maggiormente user friendly. Offrono l’app per ogni periferica mobile e i contenuti delle pagine web possono essere letti offline.

Maggiori info: Read It Later diventa Pocket e regala l’app Android

Instapaper

Screenshot - Instapaper

E’ un servizio minimalista, semplice da usare e a cui si interfacciano una marea di applicazioni per iPad, iPhone e Android. Gli unici applicativi ufficiali sono quelli per il mondo Apple. Gli applicativi Android sono “unofficial”, non sono stati realizzati da Marco Arment. Offre il salvataggio pagine per la lettura in differita, supporta i feed rss, formattazione e stampa degli articoli, suddivisione in cartelle e si interfaccia a Facebook, Twitter, Tumblr, Pinboard e Evernote. E’ possibile ad esempio inviare una copia della pagina salvata all’interno di Instapaper a Evernote oppure su Facebook.

Gli utenti Chrome sono invitati a utilizzare InstaChrome. Consigliamo agli utenti Android il download e installazione di InstaFetch.

Per info: http://www.instapaper.com

Ubernote

Screenshot - Ubernote

Ubernote è un servizio molto facile da usare e ha un design molto attraente. Questo rende l’utilizzo del servizio ancora più facile. Ha alcune caratteristiche intriganti come l’invio note da Twitter, barra degli strumenti di Firefox, e-mail, web mobile, bookmarklet e AOL Instant Messenger. Supporta l’organizzazione note per Tag e cosa ancor più importante offre l’export, indispensabile il giorno in cui volete smettere di utilizzare il servizio e scaricare le note offline. Se necessario poi i file possono essere allegati alle note ed essere condivisi tra amici e colleghi.

Per info: http://www.ubernote.com/webnote/pages/default.aspx

Diigo

Screenshot - Diigo

Come con gli altri servizi, non offre un modo per eliminare i tag duplicati, anche se è possibile “fonderli manualmente”. Se non avete spirito d’organizzazione e non siete in grado di gestire efficacemente i tag nel tempo, preparatevi ad un disastro annunciato. Offre gli applicativi per le principali periferiche mobili, plugin per Chrome e Firefox ma le funzioni per leggere le pagine in seguito sono limitate (è possibile salvare un numero limitato di pagine). Maggiori funzioni sono disponibili con la versione PRO.

Per info: http://www.diigo.com/

I commenti sono chiusi.